FILM
ROGER D'ASTOUS
  • Condividi:
CARRIERA

ROGER D'ASTOUS

Roger D'Astous è stato uno fra i più importanti architetti canadesi del 20° secolo, allievo di Frank Lloyd Wright. Ha dedicato la vita a fondare un'architettura nordica. Autore dell'Hotel Château Champlain e del Villaggio Olimpico di Montreal 1976. Le sue costruzioni sono sensuali opere d'arte e le sue chiese, strani astronavi. Questo ribelle artista è stato un importante architetto canadese, tragicamente caduto in disgrazia e successivamente rinato alla fine del secolo scorso. Per la prima volta sullo schermo, il film mostra le grandi opere di Roger D'Astous attraverso i suoi clienti, collaboratori e l'uso di archivi inediti.
"Roger D'Astous" è un affascinante viaggio attraverso un grande dell'architettura modernista.

SELEZIONE UFFICIALE
SELEZIONE UFFICIALE
SELEZIONE UFFICIALE
SELEZIONE UFFICIALE
SELEZIONE UFFICIALE
SELEZIONE UFFICIALE
CAST & TEAM
  • Con
    Roger D'Astous, Luc Durand, Serge Savard, Francine Grimaldi, Michel Catrice, Henri Brillon, Guy R. Legault, Yves Deschamps, France Vanlaethem
  • Regia
    Etienne Desrosiers
  • Produzione
    Production 7e vague (p7v) - Etienne Desrosiers
  • Fotografia
    Stéphane Ivanov
  • Animazione
    Mélanie Bouchard
  • Musiche
    La Maitrîse des petites Chanteurs de Québec, Forst Village Brass Band, Jean-Sébastien Bach, Richard Wagner
  • Montaggio immagini
    Etienne Desrosiers
  • Montaggio audio
    Daniel Toussaint
  • Mixing
    Luc Léger
  • ONF (ACIC) Produttrice
    Johanne Bergeron
  • ONF (ACIC) Coordinatrice
    Marie-Christine Guité
PARTNER
PARTNER
PARTNER
PARTNER
PARTNER
REGIA
Etienne Desrosiers

Etienne Desrosiers ha studiato cinema a Montreal.
Dal 1995 ha diretto diversi film in TV proiettati in tutto il mondo, in particolare, presso il Centre Georges-Pompidou (Paris) Huesca e Seattle. Questi includono: “Portrait de l’artiste en muse” (2005); “Miroirs d’été” (2007) con Xavier Dolan; “Erotographie” (2002).
Come curatore artistico, ha programmato eventi a livello internazionale, in particolare, presso l'Australian Film and Television Institute, il Lux Centre di Londra e l'Urban Drift di Berlino.
Ha scritto per il National Film Board of Canada, per cataloghi di mostre di artisti e riviste letterarie. Ha lavorato e lavora con Todd Haynes e John Maybury.